mercoledì 18 luglio 2007

CASISTICA UFO A TARANTO ANNO 1994

Corriere del Giorno 24/02/1994
IL “SOLE” IMPAZZITO A MANDURIA.Il fenomeno si sarebbe verificato, a detta di centinaia di testimoni, ieri durante una fiaccolata penitenziale. Tra i fedeli, c’è chi giura di aver visto nel disco solare roteante e cangiante, l’immagine della Madonna. TEST: diverse centinaia di persone si sono ritrovate ieri pomeriggio nella località periferica ormai nota come “CELESTE VERDURA” teatro del recente passato del sanguinamento di una statua della Madonna e di un crocifisso in gesso e, stando alla testimonianza della giovane Deborah Moscogiuri, di apparizioni Mariane. Questa volta le statue non hanno sanguinato, ma di fatti da raccontare ce ne sono ugualmente diversi. Intanto era il 23 del mese, come i lettori ricorderanno, il giorno che la Madonna avrebbe fissato, secondo il Messaggio trascritto da Deborah esattamente un mese fa, quale appuntamento ricorrente per le sue apparizioni. Ma se apparizione c’è stata, anche questa volta è stata per Deborah o quasi. Mentre,i nfatti, nei dintorni dell’albero d’ulivo presso il quale Deborah sarebbe solita colloquiare con la Beata Vergine, c’era tutta una batteria di telecamere,videoregistratori, macchine fotografiche, e altri congegni elettronici assortiti, i cosiddetti segni celesti avrebbero premiato quanti stavano partecipando alla fiaccolata penitenziaria con Via Crucis (circa 250 persone).Abbiamo pazientemente tentato di ricostruire ciò che i più avrebbero visto cercando di interpretare le parole e stati d’animo di chi piangeva, chi cercava una sedia per sedersi, chi non credeva ai propri occhi. Il cielo era coperto di nuvole compatte e grigiastre che ad un tratto si sarebbero squarciate lasciando intravedere: chi dice il disco solare, chi dice un raggio riflesso perché il sole doveva essere già tramontato, e chi ancora un’altra luce che non era il sole.Tutti però concordano col dire che non accecava e che pulsava (cioè si ingrandiva e rimpiccioliva con una differenza di circa 20 volte tra il massimo e il minimo),cambiando di colorazione. Dopo qualche istante all’interno di questo disco luminoso sarebbe apparsa l’immagine della Madonna.
Corriere del Giorno 25/02/1994
Cronaca : “Fenomeni strani anche intorno alla LUNA “I fatti di cui parliamo sono accaduti Mercoledì pomeriggio in occasione della Via Crucis a Manduria.Proprio mentre la processione era in corso sarebbe improvvisamente apparso, squarciando le nubi compatte, un disco solare “pulsante” roteante, cangiante nei colori. Tutto questo sarebbe accaduto intorno alle ore 17.00.Ora saltando fuori nuovi particolari intorno ad un altro fenomeno che sarebbe accaduto dopo l’apparizione. Questa volta è la Luna. Stando alla testimonianza d persona normale al momento dello sfinimento del raggio nel cielo, sarebbe comparsa una luce, prima microscopica e poi sempre più grande eluminosa, sino ad identificarsi col disco lunare. Il problema risiede nel fatto che il cielo è rimasto sempre rigorosamente coperto e l’immagine è rimasta costantemente molto velata dalle nuvole……/

1 commento:

AlexoJesus(Webmaster) ha detto...

http://blogmusical07.blogspot.com/